14 giugno 2018

Pensieri sparsi



Ogni volta che fai una scelta, stai rinunciando a qualcos’altro. 
Quindi è importante che tu capisca cosa stai scegliendo e a cosa stai rinunciando.
L'essenziale è che le tue scelte riflettano le tue speranze, non le tue paure.
Se poi la tua scelta sarà quella giusta sarai felice, 
altrimenti sarà un'esperienza in più nella tua vita...

Non esiste scelta
che non comporti una perdita


 
Se ridi quando sei sola,
ti svegli senza aspettare un messaggio
e ti sistemi per te stessa.
Complimenti
hai capito tutto...



Non è difficile essere gentili
Basta donare una carezza sul cuore di chi è preoccupato
Basta anche solo una parola, un sorriso.
Imparate ad ascoltare con l’orecchio del cuore
e vi accorgerete che starete bene voi e chi vi è vicino...



Quando mi volto indietro
non è mai per cercare le cose che ho perso,
contare gli errori che ho fatto,
gridare contro chi mi ha deluso.
Guardo indietro e vedo
quante cose sono stata capace di affrontare.
E sorrido...



03 giugno 2018

Scelgo...

Scelgo di abbracciare il mio passato nella misura in cui mi ha reso quella che sono, tutto il resto lo lascio andare non mi serve.
Scelgo di lasciar andare chi vuole andare, anche questo è amore.
Scelgo di smettere di angosciarmi per un futuro che, per fortuna, non posso conoscere. Oggi sono, respiro, ed è tutto quello che conta.
Scelgo di lasciare libero chi amo, consapevole che sia l'unico modo possibile di amare davvero qualcuno.
Scelgo di sorridere dei miei errori, siamo esseri umani, la perfezione non ci appartiene.
Scelgo di darmi valore e di darlo al mio tempo, consapevole che sia il mio bene più prezioso.
Scelgo la mia vita, l'unica che ho, e la farò come desidero.
Scelgo di conoscermi, di scoprirmi e meravigliarmi ogni giorno.
Scelgo i dubbi più che le certezze.
Scelgo di essere come sono, non posso piacere a tutti, e va bene così.
Scelgo il rispetto dei miei valori.
Scelgo l'impegno ma anche lo svago. 
Scelgo di scegliere un tempo per ridere, per condividere, ma anche un tempo per me, per il silenzio, e per sentirmi.
Scelgo me, prima di tutto il resto.
Scelgo di essere, qui e adesso.
Ora, e in ogni istante della mia vita...







28 maggio 2018

Pensieri sparsi...


Nei post  "Pensieri sparsi"  pubblicherò frasi e immagini senza una logica tra di loro...
Semplicemente emozioni...

Se il sole può donare al cielo il suo arcobaleno più bello solo dopo un temporale... 
Anche la vita forse ci maltratta un po' per poterci offrire qualcosa di prezioso...



Sono come il vetro se mi lasci cadere mi rompo,
ma se mi calpesti ti faccio male...


La gentilezza è una forma di eleganza,
la migliore che io conosca.
E c'è ancora gente
che la confonde con la debolezza.


Se ti senti solo, 
alza lo sguardo e ricordati 
che siamo sotto lo stesso cielo...


Non dimentico i momenti
in cui mi mancava il respiro per il pianto,
neanche quelli in cui mi mancava per l'emozione.
Ciò che mi tocca il cuore, mi resta sempre nella mente...





22 maggio 2018

Il bello della mia età...




L'altro giorno, una ragazza giovane mi ha chiesto:
"Cosa provi nell'essere vecchia"?
Mi ha sorpreso molto la domanda, dato che non mi sono mai ritenuta vecchia.
Quando la ragazza ha visto la mia reazione, immediatamente si è dispiaciuta, 
ma le ho spiegato che era una domanda interessante.
E poi ho riflettuto, ho pensato che invecchiare è un regalo.
A volte mi sorprende la persona che vedo nel mio specchio.
Ma non mi preoccupo di lei da molto tempo.
Io non cambierei nulla di quello che ho per qualche ruga in meno ed un ventre piatto.
Non mi rimprovero più perché non mi piace riassettare il letto, o perché non mangio alcune "cose".
Mi sento finalmente nel mio diritto di essere disordinata, stravagante e trascorrere le mie ore contemplando i fiori.
Ho visto alcuni cari amici andarsene da questo mondo, prima di aver goduto della libertà che viene con l'invecchiare.
A chi interessa se scelgo di leggere o giocare sul computer fino alle 4 del mattino e poi dormire fino a chi sa che ora?
A chi interessa se ballo o canto da sola ascoltando la musica?
E se dopo voglio piangere per un amore perduto?
E se voglio ridere e piangere per un amore appena nato?
E se cammino sulla spiaggia in costume da bagno, portando a spasso il mio corpo paffuto 
e mi tuffo fra le onde lasciandomi da esse cullare, 
nonostante gli sguardi di quelle che indossano ancora il bikini, saranno vecchie anche loro se avranno fortuna.
È vero che attraverso gli anni il mio cuore ha sofferto per la perdita di una persona cara, 
ma è la sofferenza che ci dà forza e ci fa crescere.
Un cuore che non si è rotto, è sterile e non saprà mai della felicità di essere imperfetto.
Sono orgogliosa di aver vissuto abbastanza per far ingrigire i miei capelli 
e per conservare il sorriso della mia giovinezza, 
di quando ancora non c'erano solchi profondi sul mio viso.
Orbene, per rispondere alla domanda con sincerità, posso dire: 
mi piace essere vecchia, perché la vecchiaia mi rende più saggia, più libera!
So che non vivrò per sempre, ma mentre sono qui, voglio vivere secondo le mie leggi, quelle del mio cuore.
Non voglio lamentarmi per ciò che non è stato, né preoccuparmi di quello che sarà.
Nel tempo che rimane, semplicemente amerò la vita come ho fatto fino ad oggi, il resto lo lascio a Dio.

Infatti io ho deciso che...
Quello che mi resta lo vivrò al massimo e godrò di ogni istante,
questo è il bello della mia età...






16 maggio 2018

Innamorati di...




Innamorati di una persona che ama guardarti dormire,
che ti sussurra parole belle mentre lo fa,
come se ti cantasse una nenia lenta e sconosciuta che solo nei tuoi sogni puoi ricordare...

Innamorati di una persona che come primo saluto, al mattino usa un “Come stai?”
Non perché tu stai male, ma perché per lei la cosa più importante è che tu stia bene...

Innamorati di una persona che ti bacia all’improvviso, senza un motivo,
per avere ogni volta l’emozione di un amore che sorprende.
Qualcuno che usa gli abbracci invece delle parole quando sei triste, e che,
invece dei consigli usa il battito del suo cuore per calmarti...

Innamorati di una persona che ti dedica canzoni tutti i giorni,
perché ogni canzone gli ricorda te.
Innamorati di una persona che pensa che tu sei una fragola,
una meravigliosa creatura,
o una bella stronza tutto nello stesso giorno...

Innamorati di una persona che la pensa in modo totalmente opposto a te,
ma che ha sempre voglia di ascoltare la tua opinione.
Che passi serate intere a spiegarti il suo punto di vista,
che si arrabbi se tu non sei d’accordo, e poi vuole fare pace facendo l’amore.
Innamorati di una persona che ti prende in giro,
una persona che ama ridere più che sorridere...

Innamorati di una persona che ami la tua libertà, la tua indipendenza e che rispetti le tue scelte,
ma che ogni tanto ti faccia una sfuriata di gelosia, perché in fondo tu sei il suo mondo.
Innamorati di una persona curiosa e che ama viaggiare,
ma ti ricorderà sempre che casa sua sarà solo dove sono poggiati i tuoi occhi e i tuoi piedi,
tutto il resto del mondo fa volume...

Innamorati di una persona che abbia il miglior odore dell’universo.
Quello che riconosceresti ovunque,
quello unico che solo tu puoi apprezzare,
quell’odore tanto simile alle tue emozioni...

E, alla fine, innamorati di quell’unica anima che potrai mai amare con tutta te stessa.
Non accontentarti di un amore mediocre,
di un amore che non è amore.
Innamorati perché non ne puoi fare a meno,
non perché non vuoi stare sola...



 








                       














   








11 maggio 2018

Auguri a tutte le mamme...


Domenica 13 maggio è la festa della mamma.
Questa poesia la dedico alla mia mamma ed a tutte le mamme...

Per te mamma che ora sei il mio Angelo 
Grazie mamma Piera…

Grazie mamma
Perché mi hai dato
La tenerezza delle tue carezze,
il bacio della buona notte,
il tuo sorriso premuroso,
la dolce tua mano che mi dava sicurezza.
Hai asciugato in segreto le mie lacrime,
hai incoraggiato i miei passi,
hai corretto i miei errori,
hai protetto il mio cammino,
hai educato il mio spirito.
Con saggezza e con amore
mi hai introdotto alla vita. 
E mentre vegliavi su di me
trovavi il tempo
per i mille lavori di casa.
Tu non hai mai pensato
di chiedere un grazie,
io oggi ti dico

   Grazie mamma!  
              Ti voglio bene...                
Andreina












05 maggio 2018

Un sorriso...


Una cara amica mi ha mandato questo messaggio:

" Non perdere mai quel sorriso contagioso che ti rende meravigliosa.
Quella tua voglia di vivere che viene direttamente dalla tua anima, 
custodiscila in te gelosamente che nessuno mai venga a toglietela, 
che nessuno osi mai farti abbassare lo sguardo 
per togliere al mondo la gioia di vivere che trasmetti.
Meravigliosi i tuoi occhi illuminati da quella luce speciale, 
che è la tua voglia di essere felice
e vedere gli altri felici..."

Carissima amica mia te lo prometto che niente e nessuno 
spegnerà il mio sorriso e la mia voglia di vivere,
certo ci saranno momenti tristi è la vita, 
ma i miei occhi sorrideranno sempre..











18 aprile 2018

Quando ho cominciato ad amarmi davvero...




Ad un certo punto della mia vita mi sono resa conto che 
mi sembrava di essere sempre in debito con gli altri, che non ero mai abbastanza…
Abbastanza figlia
Abbastanza mamma
Abbastanza moglie
Abbastanza amica

Poi la vita mi ha messo alla prova ed ho realizzato che non era così 
e che era ora di prendermi cura prima di me, io che ho sempre avuto cura prima degli altri...
Questa mia scelta può essere scambiata per egoismo, forse lo è, ma adesso che mi amo di più 
sto bene, ed ho compreso che la prima parte della mia vita era un passaggio 
per arrivare alla consapevolezza di quello che voglio per me da adesso in avanti...
Non so quanto tempo mi resta, ma sicuramente cercherò di viverlo 
prendendo da ogni giorno quello che mi farà stare bene.
Farò delle scelte giuste e sbagliate, ma saranno solo mie.
Continuerò a prendermi cura di chi ho vicino, ma senza annullarmi...




"Quando ho cominciato ad amarmi davvero" 
Poesia scritta da Kim e Alison McMillen , 
Una poesia motivazionale, dove cuore e mente imparano ad agire insieme trovando così la consapevolezza e l'amore per se stessi.


Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono resa conto che il dolore e la sofferenza emotiva
servivano a ricordarmi che stavo vivendo in contrasto con i miei valori.
Oggi so che questo si chiama
Autenticità.

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho capito quanto fosse sbagliato voler imporre a qualcun altro i miei desideri,
pur sapendo che i tempi non erano maturi e la persona non era pronta,
anche se quella persona ero io.
Oggi so che questo si chiama
Rispetto

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho smesso di desiderare una vita diversa
e ho compreso che le sfide che stavo affrontando erano un invito a migliorarmi.
Oggi so che questo si chiama
Maturità

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho capito che in ogni circostanza ero al posto giusto e al momento giusto
e che tutto ciò che mi accadeva aveva un preciso significato.
Da allora ho imparato ad essere serena.
Oggi so che questo si chiama
Fiducia

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
non ho più rinunciato al mio tempo libero
e ho smesso di fantasticare troppo su grandiosi progetti futuri.
Oggi faccio solo ciò che mi procura gioia e felicità,
ciò che mi appassiona e mi rende allegra, e lo faccio a modo mio, rispettando i miei tempi.
Oggi so che questo si chiama
Semplicità

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono liberata di tutto ciò che non mi faceva del bene:
cibi, persone, oggetti, situazioni
e qualsiasi cosa che mi trascinasse verso il basso allontanandomi da me stessa.
All'inizio lo chiamavo “sano egoismo”
Oggi so che questo si chiama
Amarsi

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
ho smesso di voler avere sempre ragione.
E cosi ho commesso meno errori.
Oggi so che questo si chiama
Umiltà

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono rifiutata di continuare a vivere nel passato
o di preoccuparmi del futuro.
Oggi ho imparato a vivere nel momento presente, l’unico istante che davvero conta.
Oggi so che questo si chiama
Benessere

Quando ho cominciato ad amarmi davvero,
mi sono resa conto che il mio pensiero può
rendermi miserabile e malato.
Ma quando ho imparato a farlo dialogare con il mio cuore,
l’intelletto è diventato il mio migliore alleato.
Oggi so che questo si chiama
Saggezza


Non dobbiamo temere i contrasti, i conflitti e
i problemi che abbiamo con noi stessi e con gli altri
perché perfino le stelle, a volte, si scontrano fra loro dando origine a nuovi mondi.
Oggi so che questo si chiama
Vita








Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...